Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Versi e racconti

Genere: Poesia
Collana: Poeticamente abita
Editore: Andrea Pacilli Editore
Pagine: 140
ISBN: 9788896256503
Distribuito: Andrea Pacilli Editore
Anno: 2014
NIC: 16.6

10,00

Acquista
  0 / 0
ScarsoOttimo
Visualizzazioni: 1187

 

Abstract

La maschera, elemento indispensabile del tragico. Versi e prose di Antonio Murgo, che racconta come senza maschera non c'è tragedia, e non c'è comedia; senza maschera non c'è narrazione né interpretazione. In questa raccolta di versi e di prose l'autore rappresenta, nel fluire delle sue narrazioni e delle vicende umane, la coscienza del destino irrimediabile dell'uomo il cui dolore può essere solo lenito attraverso il racconto, e mai può essere guarito.