Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Versi in lingua e nel dialetto di Manfredonia

Genere: Poesia
Collana: Poeticamente abita
Editore: Andrea Pacilli Editore
Pagine: 84
ISBN: 9788896256367
Distribuito: Esaurito
Anno: 2013
NIC: 10.2

10,00

Acquista
  0 / 0
ScarsoOttimo
Visualizzazioni: 1182

 

Abstract

Una raccolta di poesie di Giuseppe Palomba, artista eclettico e poeta attento; il volume si divide in due sezioni, una che raccoglie poesie scritte in lingua italiana, ed una che raccoglie poesie scritte nel dialetto di Manfredonia. Una narrazione articolata e solida di una voce, quello dell'autore, che racconta altre voci, quelle che lo circondano, in maniera intima e vivace: una grafia dell'anima per una grafia dei giorni intensa ed eloquente che termina con l'aprirsi al mondo. L'autore correda il volume con pregevoli illustrazioni a matita. Prefazione di Andrea Pacilli