Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Copertina di Vialenichem
Genere: Ricerca documentaria
Collana: Documenti
Autore: Pino Ciociola
Editore: Andrea Pacilli Editore
Prezzo: 12,00 EUR
ISBN: 9788896256046
Pagine: 160
Luogo: Manfredonia
Anno: 2010
NIC: 1
Link
In libreria: Disponibile presso l'editore

Abstract

La storia della vicenda Enichem di Manfredonia raccontata attraverso la pubblicazione critica di numerosi documenti inediti. Tali documenti testimoniano, all'interno di un arco temporale di 30 anni, ovvero dall'istallazione del petrolchimico Anic (poi Enichem) nella piana di Macchia (a poche centinaia di metri dall'abitato di Manfredonia), ai piedi del Gargano, fino alla dismissione del petrolchimico all'inizio degli anni 90, come il sogno chimico italiano si sia infranto troppo spesso su scelte sbagliate e discutibili, non rispettose delle vocazioni del territorio. La vicenda Enichem di Manfredonia diventa dunque emblema della questione nazionale, della questione meridionale, e di una vicenda esistenziale di una nazione.

Data inserimento: Martedì, 03 Giugno 2014

Informazioni

Connessi

Visite di oggi2
Visite di ieri61
Visite della settimana279
Visite del mese1027
Tutte le visite67525